NEWS

Settore Giovanile Sabato, 06 Ottobre 2018

Intervista a Renato Bargnesi, Responsabile Settore Giovanile

Organizzazione e professionalità, ma alla base di tutto sempre sana passione e spirito di divertimento con i nostri ragazzi

A dimostrazione del buon lavoro svolto negli ultimi anni nel Settore Giovanile, la nuova Società ha voluto dare continuità confermandone il Responsabile: Renato Bargnesi. Ex giocatore della Jesina nelle stagioni 1972/73 e 1975/76, ricopre ormai da 3 stagioni il ruolo di Responsabile del Settore Giovanile, anche se da oltre dieci anni ne fa già parte, anche se a più riprese.

Renato, per il terzo anno rivesti un ruolo hai un ruolo cruciale per il Settore Giovanile leoncello, quello di Responsabile. In cosa consiste nel dettaglio il tuo ruolo?

Mi occupo della gestione del Settore nell’arco di tutta la stagione, a 360 gradi, dalla preparazione di inizio anno al materiale, dai responsabili tecnici alle strutture impiegate per gli allenamenti. Oltre a me ci sono poi Ivano Merli (Responsabile Tecnico dell’agonistica, cioè Allievi e Giovanissimi) e Daniele Ciampichetti (Responsabile Tecnico della Scuola Calcio).

Ci elenchi le varie categorie in cui partecipate come Jesina Calcio ed i relativi tecnici?

Si parte dagli Allievi Provinciali (Categoria 2002) allenati da Sergio Paolinelli, agli Allievi Cadetti (Cat.2003) allenati da Simone Strappini, fratello del nostro ex capitano Marco, per passare poi ai Giovanissimi Provinciali (Cat.2004), guidati da Paolo Mancinelli, fino ai Giovanisismi Cadetti (Cat.2005) allenati da Emanuele Mosca e Sauro Brocani. Si prosegue poi con gli Esordienti 2006 allenati da Lorenzo Novembre, Esordienti 2007 guidati da Daniele Ciampichetti, Pulcini 2008 dei mister Giordano Ganzetti e Paolo Mancinelli, Pulcini 2009 allenati sempre da Daniele Ciampichetti, Giampiero Carducci e Cataldo Lombardi, ed i Pulcini 2010 dei mister Marco Sebastianelli e Paolo Mancinelli. Infine abbiamo la categoria Piccoli Amici 2011 allenati da Kevin Trudo ed il sottoscritto, ed i Piccoli Amici 2012-2013 guidati invece da Marco Sebastianelli ed Emanuele Mosca. Sono presenti inoltre i preparatori dei portieri Marco Campana che segue Allievi ed Esordienti e Claudio Veroli, che segue invece le categorie 2008-2009.

Cosa vi prefiggete come Settore Giovanile e quanti ragazzi siete?

Nelle categorie Allievi si fanno naturalmente allenamenti più simili ai grandi, più lunghi e più improntati allo sviluppo delle capacità dei ragazzi, mentre dagli Esordienti in giù, momento del passaggio dal calcio a 9 a quello vero e proprio ad 11, si mira alla crescita ed allo sviluppo delle capacità motorie. Per i più piccoli infine, è logico che si punti esclusivamente sull’aspetto ludico. Nelle categorie Pulcini abbiamo tutti istruttori Isef qualificati, puntiamo molto su questo. Inoltre abbiamo un accordo anche con quattro giocatori della prima squadra: Capone, Pasqualini, Trudo e Bordo, che nell’arco della stagione affiancheranno i nostri allenatori alla guida dei ragazzi, arrivati in questa stagione ad oltre 350 unità. Nonostante l’impegno sia veramente importante, alla base di tutto c’è, comunque, sempre una sana passione ed uno spirito di puro divertimento nell’attività che facciamo con i ragazzi tutti i giorni.

La rubrica di Michele Grilli

JESINA CALCIO

PREZZI BIGLIETTI

Jesi Notizie

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.